Phoenix Contact > Elevata densità di cablaggi per spazi ridotti

Italia, Cusano Milanino – Collegabili sino a 32 cavi con il connettore per circuiti stampati DFMC

 

 

 

pic_con_a_0068446_int

DFMC: elevata densità di cablaggi per applicazioni con tecnologia MCR.

Elevata densità di cablaggi in spazi ridotti
DFMC: elevata densità di cablaggi per applicazioni con tecnologia MCR

Con il nuovo connettore per circuiti stampati DFMC 0,5 collegate fino a 32 cavi nonostante un’altezza della struttura di soli 10,5 mm.

In questo modo i connettori con passo di 2,54 mm offrono una densità di cablaggi maggiore di circa il 40 per cento rispetto ai connettori con passo di 3,5 mm. La gamma di prodotti è adatta per correnti fino a 6 A e tensioni fino a 160 V. Grazie al sistema di contatto dorato, garantiscono un’affidabile sicurezza di trasmissione anche in caso di potenze minori. I connettori per sezioni di conduttore fino a 0,5 mm² dispongono della pratica tecnica di connessione Push-in. Per una maggiore comodità, la presa a impulsi per il controllo della tensione con puntale da 0,64 mm è integrata. La gamma viene completata da elementi base combinati per i processi di saldatura THR e SMT.

 

 

 

 

Maggiori informazioni:
https://www.phoenixcontact.com

 

 

Previous Haas > Upgrade del centro di lavoro orizzontale EC 1600 HMC
Next Hasco > Componenti e sistemi per costruzione stampi

You might also like

Componenti

Haacon > Il supporto anticaduta denominato A520

      Il supporto anticaduta con la denominazione A520 Tecnologia per veicoli commerciali: leggera, raffinata, sicura I supporti di sgancio leggeri in alluminio della haacon hebetechnik gmbh riducono fino a

Notizie

Propagroup > Propametic per la protezione dei macchinari dagli agenti atmosferici durante il trasporto

      Protezione in atmosfera stabile con una forte barriera all’umidità “I film barriera PROPAMETIC fanno parte di una gamma di prodotti pensati e sviluppati per gli imballi di

Notizie

R+W > Giunti di trasmissione a denti serie ST4, limitatori di coppia

      Industria fusoria, la produttività al centro La produzione mondiale di getti è in leggero aumento: dopo la crisi del 2008-2009, il settore ha fatto registrare lievi ma costanti