Schmalz > Componenti per il vuoto per la movimentazione efficiente delle lamiere

Svizzera, Lagenthal – Flusso di materiali veloce e affidabile

 

 

 

2016-10_schmalz-movimentazione-efficiente-lamiere_figura1

Lo specialista svizzero per il flusso di materiali Güdel AG si avvale dei componenti per il vuoto di Schmalz.

I componenti per il vuoto di Schmalz consentono una movimentazione efficiente delle lamiere

Una presa corretta è determinante per il caricamento veloce e affidabile delle lamiere sulle presse. Per questo motivo lo specialista svizzero per il flusso di materiali Güdel AG si avvale dei componenti per il vuoto di Schmalz: in combinazione con i generatori di vuoto intelligenti le potenti ventose assicurano tempi di lavorazione brevi. Al contempo i generatori di vuoto rilevano importanti dati di processo rendendoli disponibili attraverso i diversi canali di comunicazione. Güdel crea in questo modo il presupposto per una manutenzione preventiva evitando costosi tempi di inattività.

 

 

 

_SCH6739_new.jpg

I sistemi di Güdel sono dotati di generatori di vuoto SXMPi intelligenti, nonché delle ventose a vuoto SAXM. Entrambi i componenti svolgono una funzione importante nella movimentazione di parti in lamiera.

Automazione delle presse e loro alimentazione di lamiere grezze

Güdel AG, con sede a Langenthal nel Cantone Berna, si è evoluta da azienda costruttrice di macchine in impresa attiva a livello internazionale con oltre 1.100 dipendenti. Güdel si occupa già dagli anni ’90 prevalentemente di soluzioni per il flusso del materiale e la movimentazione per diversi rami dell’industria. Un settore importante è l’automazione delle presse. “In qualità di unico fornitore, sviluppiamo sistemi parziali pronti per il collegamento o soluzioni complete fornite comprensive di unità di controllo, basate su un nostro sistema modulare di componenti di sistema, di azionamento e lineari” spiega Adrian Stauffer, responsabile del settore Press Automation. Gli impianti della Güdel effettuano il disimpilaggio e l’alimentazione di lamiere grezze, la movimentazione tra le presse e l’uscita delle parti in lamiera.

 

 

 

Obiettivo: brevi tempi ciclo ed elevata sicurezza di processo
La velocità è un imperativo anche nella lavorazione delle lamiere: per ottenere brevi tempi ciclo e, allo stesso tempo, un’elevata sicurezza di processo, è necessario movimentare in modo veloce e sicuro le parti in lamiera, trasportarle con affidabilità e posizionarle con precisione. Questi requisiti valgono, ad esempio, anche per il sistema Güdel roboSpeed, impiegato tra l’altro con successo nell’industria automobilistica. Può movimentare pezzi pesanti fino a 100 kg con accelerazioni elevate. Ciò rappresenta una sfida particolare per la tecnica del vuoto, quindi ad esempio per i generatori di vuoto e le ventose a vuoto. In questo caso c’è una stretta collaborazione tra la Güdel e lo specialista del vuoto Schmalz.

 

 

 

Movimentazione in condizioni estreme di pezzi ermetici

“I nostri prodotti con la tecnica del vuoto soddisfano perfettamente i requisiti della movimentazione di parti in lamiera” afferma Christian Landis, amministratore delegato di Schmalz Svizzera. “In special modo per la movimentazione in condizioni estreme di pezzi ermetici proponiamo gli eiettori compatti SXMPi. Predispongono con rapidità e precisione il vuoto necessario e sono adatti per applicazioni nelle quali sono richiesti tempi ciclo brevi”. Gli eiettori sono dotati di ampie funzioni per il controllo dell’energia e del processo. In questo modo è possibile ottimizzare e controllare il processo in qualsiasi momento. Una funzione per la manutenzione preventiva, ad esempio, misura la resistenza di flusso e la tenuta nel sistema di presa. Cambiamenti di stato come perdite o sporcizia vengono riconosciuti tempestivamente, le fonti di errore identificate in tempo. È possibile programmare una manutenzione prima che l’impianto abbia un fermo imprevisto causando costi elevati. Per i clienti degli impianti Güdel si crea un vero plusvalore.

 

 

 

Efficienza nei consumi oltre che nell’automazione della movimentazione

Anche le funzioni per il monitoraggio di stato e il controllo dell’energia si traducono in molteplici vantaggi per i clienti della Güdel. Il controllo dell’energia ottimizza il bilancio energetico dei sistemi per il vuoto: l’eiettore migliora l’efficienza già alla messa in funzione e rileva il consumo attuale come valore reale. Il sistema segnala quando quest’ultimo è troppo alto, in questo modo l’operatore può effettuare in tempo le opportune regolazioni. La funzione per il monitoraggio di stato aumenta la disponibilità dell’impianto. Gli eiettori hanno costantemente sotto controllo i parametri di processo rilevanti per il funzionamento come la tenuta e la pressione di esercizio. Analisi di stato dettagliate rivelano tempestivamente eventuali fonti di errore.

 

 

 

Interfaccia IO-Link per tutti i bus di campo comuni e con la tecnologia NFC

I generatori di vuoto SXMPi comunicano tramite un’interfaccia IO-Link in tutti i sistemi bus di campo comuni e nella nuovissima generazione anche attraverso la tecnologia NFC (Near Field Communication) con i dispositivi mobili: in questo modo un addetto alla manutenzione dell’impianto presse di un’industria automobilistica ha a disposizione i dati direttamente sullo smartphone o sul tablet, in pochi secondi, senza cavi o collegamento di corrente supplementare e raffigurati in modo facilmente comprensibile. Lo smartphone visualizza, ad esempio, il numero di serie, le impostazioni del processo, i punti di commutazione o le istruzioni per l’uso. Se si è verificato un errore, sul display dello smartphone viene visualizzato un messaggio dettagliato, ad esempio “Alimentazione di tensione insufficiente”. Inoltre, il dipendente riceve informazioni sull’errore, sulla causa e sulla risoluzione.

 

 

 

2016-10_schmalz-movimentazione-efficiente-lamiere_figura3-low

Le ventose SAXM di Schmalz offrono elevate forze di presa anche su superfici oleose.

Ventose a vuoto SAMXM, efficienti anche con diversi contorni e con lamiere oleate

Per il trasporto affidabile delle lamiere anche la ventosa a vuoto svolge un ruolo fondamentale. “Le nostre ventose offrono elevate forze di presa anche su superfici oleose” spiega Christian Landis. “Rappresentano l’interfaccia tra sistema di movimentazione e parte di lamiera”. Le ventose SAXM si distinguono per le elevate forze di presa e movimentano in modo rapido e preciso anche lamiere pesanti. Presentano un’ampia corsa ventosa e si adattano ai contorni diversi dei pezzi. Sono di lunga durata perché costruite in modo robusto con il resistente materiale Elastodur. La struttura particolare della parte interna delle ventose e lo speciale elemento di attrito garantisce, anche in caso di lamiere oleate, l’assorbimento ottimale delle forze trasversali.

 

 

 

_SCH6661_new.jpg

Da sx a dx: Adrian Stauffer, General Manager Press Automation e Member of the Management Board Güdel AG, Christian Landis, Amministratore delegato di Schmalz GmbH e Maarten Westerholt, Sales Engineer Press Automation Güdel AG davanti a un sistema montato di movimentazione di lamiere roboSpeed.

Funzioni intelligenti per una lavorazione sicura anche con lamiere pesanti
Güdel è molto soddisfatto dei prodotti Schmalz. “Otteniamo cicli veloci e anche le lamiere molto pesanti possono essere posizionate in modo affidabile e con precisione di ripetibilità” afferma Adrian Stauffer. È soddisfatto anche delle opzioni di diagnosi: “Tali funzioni offrono una maggiore sicurezza di funzionamento e proteggono da sorprese spiacevoli e costose come i tempi di fermo dell’impianto”.

Güdel si vede come leader tecnologico ed è molto selettivo nella scelta dei partner di progetto. “Nella tecnica del vuoto e, in particolare, nell’ambito del controllo completo dell’impianto attraverso funzioni di diagnosi intelligenti, la Schmalz è un’azienda leader di mercato la cui competenza torna a nostro vantaggio” racconta Stauffer. Se si verifica un problema, la Schmalz reagisce in tempi brevissimi affiancandoci un referente competente. “Ci poniamo sempre alla pari con i nostri clienti perché ne conosciamo approfonditamente le richieste e le esigenze” riassume Adrian Stauffer.

 

 

 

Informazioni su Schmalz
Schmalz è il fornitore più importante del mondo nel campo dell’automazione, della movimentazione e del bloccaggio e offre ai clienti di numerosi settori soluzioni innovative e efficaci dalla tecnologia del vuoto. I prodotti di Schmalz vengono impiegati in processi produttivi diversissimi, quali ad esempio sistemi di presa sui bracci robotizzati nella produzione di carrozzeria, nei centri di lavorazione CNC come soluzioni di bloccaggio per parti di mobili o con un operatore per compiti di sollevamento manuale dai cartonaggi ai moduli solari. Da Schmalz i clienti possono trovare la soluzione ideale da un vasto programma di componenti oppure approfittare di una soluzione completa, appositamente strutturata in base alle loro esigenze. Dal canto suo, Schmalz punta sul costante orientamento al cliente, le innovazioni pionieristiche, la straordinaria qualità e la competenza globale nelle consulenze. L’azienda ha sede a Glatten (nella Foresta Nera, un area della Germania), ed e’ in otre presente in 16 paesi del mondo con una propria filiale. Lo staff Schmalz nel mondo e’ di oltre 1.000 persone.

 

 

 

Maggiori informazioni:
https://www.schmalz.com/it

 

 

Previous Sandvik > Tornitura di pezzi temprati con le qualità CBN di nuova generazione
Next Siemens >Campionato fresatori 2016, Mauro Citati il miglior fresatore italiano

You might also like

Notizie

Kaeser > Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti

      Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti Controllo intelligente delle soffianti: l’ingresso del Sigma Air Manager 4.0 (SAM 4.0) sulla scena delle soffianti consente non

Sensori/Dispositivi per automazione

Wibu Systems > Requisiti di sicurezza rispettati per Industria 4.0 e le soluzioni digitali

      Modulo integrabile nelle schede per garantire sicurezza e la gestione dei diritti utente Un approccio all’Industria 4.0 sicuro e pronto per un’economia digitale. CmASIC di Wibu-Systems risponde ai

Dispositivi/Servizi di supporto

Murrelektronik > Pulsante di Stop di emergenza con tasto reset luminoso

      Pulsante EMERGENCY STOP con tasto RESET luminoso I pulsanti EMERGENCY STOP e RESET di Murrelektronik sono integrati in installazioni elettroniche tramite cavi M12 standard preconfigurati. Una soluzione