Wibu Systems > Hyperstone controller di memoria flash migliora la sicurezza negli elementi di CodeMeter

Germania, Karlsruhe – Affidabilità maggiore per le CmDongle con memoria flash

 

 

 

hyperstone_inside_wibu-systems_security_technology_webHyperstone conferisce ulteriore vigore alla sicurezza di Wibu Systems
Wibu-Systems implementa i controllori di memoria flash negli elementi hardware sicuri di CodeMeter per offrire ancora maggiore affidabilità. I controller di memoria flash Hyperstone conferiscono ulteriore vigore alla sicurezza di Wibu-Sistems: maggiore affidabilità per le CmDongle con memoria flash.

 

 

 

 

 

Hyperstone per applicazioni embedded soddisfa requisiti di affidabilità e integrità dei dati

Wibu-Systems, società leader nel campo della gestione sicura del ciclo di vita delle licenze, ha integrato i controllori di Hyperstone in tutti i propri elementi hardware sicuri (CmDongle) equipaggiati con memoria flash. Con una famiglia straordinariamente nutrita di dispositivi hardware all’attivo (schede di memoria microSD, SD, CF, CFast, e unità USB), Wibu-Systems ha optato per la tecnologia di Hyperstone, nota per soddisfare i requisiti di affidabilità e integrità dei dati che i dispositivi con memoria flash NAND per applicazioni embedded devono necessariamente garantire negli ambienti industriali più estremi.

 

 

 

API (Application Programming Interface) per aggiungere estensioni proprietarie ad Hyperstone

Al fine di combinare le caratteristiche di protezione, gestione licenze e sicurezza tipiche di CodeMeter con la memoria di massa flash NAND, Wibu-Systems si avvale dell’Application Programming Interface (API) di Hyperstone, che consente di aggiungere estensioni proprietarie del firmware al firmware Hyperstone esistente. Un file binario indipendente consente la comunicazione tra un sistema host e il firmware base della flash. Questo cosiddetto Customer Firmware Extension (CFE) può accedere a varie funzioni del firmware esistente, garantendo una semplice gestione dei dati personali al di fuori dell’area di memorizzazione del dispositivo comunemente accessibile all’utente. Con lo sviluppo di un’estensione firmware specifica, Wibu-Systems implementa di fatto ulteriori funzionalità di gestione sicura delle chiavi crittografiche e delle licenze, che arricchisce le proprietà delle CmDongle provviste di memoria di massa flash e fornisce un livello di sicurezza ancora maggiore. I controllori di Hyperstone sono la soluzione ideale per soddisfare i più alti requisiti di sicurezza nella protezione di beni digitali sensibili.

 

 

 

Cooperazione tra esperti di sicurezza

Oliver Winzenried, AD e co-fondatore di Wibu-Systems, sottolinea il valore dell’ingegnoso design di sicurezza: “L’eccellente cooperazione tra i team di esperti in sicurezza di Hyperstone e Wibu-Systems ha permesso di condurre progetti innovativi di ricerca e sviluppo Made in Germany. Sono scaturite nuove idee che hanno portato alla creazione di funzionalità di sicurezza per applicazioni industriali, introdotte negli ultimi controller di memoria flash Hyperstone e immediatamente impiegate per le CmDongle con memoria flash di Wibu-Systems. Gli alti standard in fatto di qualità e affidabilità di Hyperstone, un software per la gestione avanzata della memoria flash, e la disponibilità della componentistica a lungo termine, unitamente alla dedizione di Wibu-Systems alla protezione di software e dati, alla gestione licenze, e alla sicurezza sono un perfetto abbinamento per i dispositivi IIoT e le applicazioni dell’Industria 4.0, che si tratti di aggiornare le infrastrutture in campo o svilupparne di nuove.”

“Wibu-Systems è uno dei nostri clienti più innovativi e utilizza i controller Hyperstone all’interno delle proprie carte di memoria sicure (CmCard) per interfacce come SD/eMMC, CF e SATA”, dichiara Steffen Allert, VP Sales di Hyperstone. “Integrando il nostro nuovo controllore U9 per USB 3.1 nella sua prossima generazione di chiavi di protezione USB CmStick/M, Wibu-Systems adotterà l’intera nostra linea di interfacce. Apprezziamo la preziosa collaborazione con Wibu-Systems e siamo orgogliosi di contribuire alle loro soluzioni sofisticate di sicurezza.”

 

 

 

CmDongle per l’assegnazione sicura dei diritti

Le CmDongle sono la rappresentazione fisica del sistema CodeMeter di Wibu-Systems per l’assegnazione sicura dei diritti. Incorporano un chip smart card con un’area di memoria per l’archiviazione sicura delle chiavi crittografiche e migliaia di licenze. L’idea principale alla base di CodeMeter è che le licenze possono essere create e monetizzate per una serie di varianti di prodotto in una moltitudine di modelli di vendita scalabili, anche combinando licenze di fornitori diversi all’interno della stessa CmDongle. Per ottenere i migliori risultati nella difesa della proprietà intellettuale contro la pirateria, il reverse engineering, e gli atti di manomissione, Wibu-Systems utilizza una combinazione di fattori hardware e software, tra cui controller smart card certificati EAL 5+, che rendono praticamente impossibile accedere alle chiavi private e ai dati di licenza. Inoltre, sofisticati meccanismi di crittografia del codice basati su algoritmi simmetrici e asimmetrici, come AES (Advanced Encryption Standard), RSA (Rivest-Shamir-Adleman), ed ECC (Elliptic Curve Cryptography) offrono ai produttori di software e ai produttori di dispositivi intelligenti un processo automatizzato per proteggere le proprie applicazioni da attacchi informatici.

 

 

 

Controller di Memoria Flash e API

La gamma completa di controller di memoria flash Hyperstone con firmware specifici per applicazioni e flash rappresenta una piattaforma unica per dispositivi di memoria flash dall’alta resistenza in ambito industriale. Il supporto è disponibile per una vasta gamma di interfacce host, tra cui CompactFlash (CF), Secure Digital (SD), eMMC, SATA e USB. Insieme al firmware proprietario hyReliability™ di Hyperstone, tutti i controller forniscono maggiore resistenza e gestione della conservazione dati, nonché rigorose caratteristiche fail-safe, che sono necessarie per applicazioni embedded industriali. Le funzionalità hardware implementate e gli speciali sviluppi del firmware consentono i più elevati meccanismi di conservazione dei dati e di aggiornamento, anche quando le applicazioni di archiviazione si trovano ad affrontare condizioni ambientali estreme. L’AES integrato abilita la crittografia dei dati ad alte prestazioni on-the-fly. Per le applicazioni di sicurezza è disponibile un ID univoco. CodeMeter di Wibu-Systems impiega le funzioni di sicurezza del controller flash di Hyperstone. L’API Hyperstone consente l’implementazione di caratteristiche ed estensioni del firmware uniche, mentre la piena proprietà del codice sviluppato appartiene a Wibu-Systems.

 

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.wibu.com/it

 

 

Previous Wika > Flussostato con misura della temperatura integrata
Next Wittenstein > cymex 5 per dimensionare il carico del riduttore incrementandolo sino al 40%

You might also like

Notizie

Roland Electronic > Misura continua dello spessore sui coil in lamiera

        Misura continua dello spessore su coil in lamiera La misura dello spessore è un parametro fondamentale per la protezione delle macchine utensili, ad esempio sulle raddrizzatrici,

La Settimana Industriale

Hasco > Componenti e sistemi per costruzione stampi

      Le innovazioni di HASCO alla wfb di Augsburg Le fiere specialistiche regionali, come la wfb, sono strumenti di dialogo ideali per instaurare contatti personali e presentarsi in

Idraulica

Parker > Riconoscimento visivo per il montaggio del raccordo EO 3

      Raccordo EO-3 con sistema di riconoscimento visivo delle condizioni di montaggio per tubi rigidi e flessibili Trattandosi di un componente del connettore, la qualità di un raccordo