Big Kaiser > Aumentano i costruttori di macchine che usano il sistema a doppio contatto Big Plus

Svizzera, Reumlang – Sistema di mandrini e utensili per lavorazioni meccaniche di alta precisione

 

 

 

big_plus_newsCrescono i costruttori di macchine che utilizzano il sistema a doppio contatto cono/flangia BIG-PLUS

BIG KAISER, una delle principali aziende specializzate in utensili e soluzioni per lavorazioni meccaniche di alta precisione destinate al settore automobilistico, militare e aerospaziale, energia, medicale e orologeria, annuncia l’estensione a tre nuovi costruttori di macchine – Hurco, Spintrue e OMV – della licenza per la produzione del sistema di mandrini e utensili BIG-PLUS , che assicura una rigida interfaccia a doppio contatto tra la macchina e gli utensili.

BIG-PLUS supera ogni altro concetto d’interfaccia perché propone un sistema che fornisce il contatto simultaneo conico e frontale tra il mandrino della macchina e il portautensile, e di conseguenza il contatto tra la macchina e gli utensili risulta estremamente solido.

Ciò migliora la precisione della lavorazione e la ripetibilità e assicura un miglior smorzamento delle vibrazioni e una maggiore rigidità, consentendo velocità di taglio elevate e riducendo lo sforzo di taglio, ed estendendo insieme la vita degli utensili. Ad esempio, durante test di fresatura a spallamento, BIG-PLUS ha ridotto la deviazione dell’utensile del 30% rispetto ad un tradizionale portautensili BT con standard DIN 69871.

Il sistema BIG-PLUS è stato progettato da BIG Daishowa, parte del gruppo BIG KAISER. Altre aziende affermano di fornire un sistema di contatto flangia / cono simile a quello di BIG-PLUS, ma in realtà questi sistemi non offrono le tolleranze richieste e non garantiscono la precisione necessaria per consentire un contatto solido. L’impiego di un portautensili tradizionale potrebbe comportare un contatto meno forte e il conseguente deterioramento del mandrino, con perdita della garanzia della macchina.

“BIG-PLUS è il sistema originale che consente il doppio contatto simultaneo tra mandrini e portautensili”, afferma Peter Elmer, CEO di BIG KAISER. “Per i costruttori di macchine, raccomandare BIG-PLUS ai propri clienti assicura lavorazioni accurate ed elimina il rischio di danneggiare la macchina”.

 

 

 

ill_BCaratteristiche e funzionamento del sistema BIG-PLUS

Con BIG-PLUS, il primo contatto si ottiene inserendo il cono nel mandrino macchina. A causa della forza di trazione, il cono espande il mandrino con una determinata tolleranza. L’utensile viene ulteriormente tirato nel mandrino finché la flangia raggiunge la superficie del naso del mandrino.

I portautensili vengono mantenuti a una distanza fissa tra la linea del calibro e la faccia con una tolleranza di pochi micron. A questo livello di tolleranza, BIG KAISER assicura che qualsiasi utensile BIG-PLUS inserito in un mandrino BIG-PLUS fornirà il contatto appropriato tra cono e faccia. Avendo le stesse dimensioni di un portautensili BT DIN 69871, BIG-PLUS offre una intercambiabilità totale con gli accessori esistenti.

“Per ottenere la massima accuratezza nella lavorazione è necessario che la calibrazione venga effettuata solo dai licenziatari BIG-PLUS”, spiega Elmer. “Qualsiasi altro portautensili che non è stato prodotto con licenza BIG Daishowa non è stato controllato dal calibro campione, e potrebbe non offrire le medesime prestazioni di contatto tra la faccia della flangia ed il cono, il che potrebbe comportare la perdita del contatto e il danneggiamento del mandrino”.

Hurco, Spintrue e OMV vanno ad aggiungersi a una lista di oltre 120 costruttori di macchine che già utilizzano il sistema BIG-PLUS; tra questi, Bridgeport, Dixi, Doosan, Enshu, Fanuc, G&L, Kitamura, MAG, Makino, Matsuura, Mazak, Milltronics, Mitsubishi, Mitsui Seiki, Mori Seiki, Niigata, OKK, Okuma, SNK, Toyoda e Yasda. La grande diffusione sul mercato fa sì che molti clienti potrebbero già avere una macchina compatibile con il sistema BIG-PLUS, senza per questo esserne necessariamente consapevoli.

 

 

 

CoverImageInformazioni su BIG KAISER Precision Tooling AG
Fondata nel 1948, BIG KAISER progetta, produce e commercializza utensili sofisticati e soluzioni per lavorazioni meccaniche di alta precisione destinate al settore automobilistico, militare e aerospaziale, dell’energia e delle microlavorazioni, come medicale, elettronica e orologeria. BIG KAISER ha sede principale a Ruemlang, in Svizzera, e filiali in Germania e negli Stati Uniti. La gamma di prodotti, realizzata al 100% in Svizzera e in Giappone, comprende più di 20.000 utensili di precisione conformi ai più severi standard di qualità. Un’azienda che ha sempre anticipato le tendenze di mercato in termini di precisione, prestazioni, innovazione e servizio, BIG KAISER è fiera di produrre autonomamente i display digitali e i sistemi di misura elettronici utilizzati all’interno delle sue teste d’alesatura di precisione digitali, per garantire la accuratezza assoluta delle regolazioni ed eliminare le possibilità di errore degli operatori. BIG KAISER è parte del gruppo BIG Daishowa, che impiega 900 dipendenti nel mondo.

 

 

Maggiori informazioni:
http://ch.bigkaiser.com/it/

Previous ifm > Flussimetro per la misurazione termica con tempi di risposta rapidi
Next Kaeser > Soffianti a vite efficienti e silenziose

You might also like

Controllori/Reti Industriali

Buerkert > ME2X sistema di controllo centrale per processi industriali

  Tipo ME2X – System Control Unit per l’industria di processo Il System Control Unit tipo ME2X rappresenta l’unità di controllo centrale per i dispositivi operanti sul processo come valvole,

Robot Antropomorfi

Kuka > Robot danza alla cerimonia di apertura delle Paralimpiadi 2016

          Robot Kuka danza in occasione della cerimonia di apertura delle Paralimpiadi 2016 Alla cerimonia di apertura dei Giochi olimpici 2016 Timo Boll, ambasciatore del marchio

Saldatura

Teda > Speed Grip, sistema di bloccaggio rapido per utensili

      Speed Grip per ridurre i tempi di montaggio utensili Dal 1996, anno in cui TEDA ha presentato sul mercato il primo modello di bloccaggio rapido utensili interamente