Bosch Rexroth > Cilindri elettromeccanici EMC-HD heavy duty pronti per l’installazione

Italia, Milano – Elevata rigidezza per sequenze di movimentazioni a programmazione libera

 

Bosch Rexroth ha presentato durante la fiera Lamiera 2017 i nuovi Cilindri elettromeccanici Rexroth, pronti per l’installazione. Questi componenti coprono forze di trazione e compressione fino a 290 kN, con due serie: EMC ed EMC-HD, per un totale di 12 taglie. Sono unità di elevata rigidezza, per sequenze di motion a programmazione libera.

Due nuove taglie per il cilindro elettromeccanico EMC HD

Con due nuove taglie, 105 e 150, Bosch Rexroth ha incrementato la scalabilità del cilindro elettromeccanico EMC-HD, concepito per movimentare carichi pesanti all’interno di macchine e impianti. Disponibile in cinque livelli di potenza, la serie heavy-duty copre forze di trazione/compressione fino a 290 kN. Pronti per l’installazione, sono conformi alla classe di protezione IP65 e sono azionati da viti a ricircolo di sfere o a rulli planetari Rexroth, presenti sul mercato da oltre 30 anni. I profili di movimento sono implementabili tenendo conto di criteri di efficienza energetica per mantenere elevata precisione, indipendentemente dal grado di complessità.

 

Movimentazione di carichi anche estremamente pesanti

Una volta impostati i parametri di forza, velocità e corsa, i cilindri EMC-HD inizieranno a movimentare carichi anche estremamente pesanti, in modo accurato e preciso, conformemente ai parametri impostati nel controllo. I cilindri elettromeccanici consentono una versatile integrazione nelle moderne strutture di automazione semplificando notevolmente il tempo di parametrizzazione, installazione e dimensionamento. Grazie ai 1.800 mm di corsa massima, i cilindri possono portarsi in qualsiasi posizione desiderata dall’utente. Anche senza un sistema supplementare di misurazione della posizione, i cilindri EMC-HD possono raggiungere una ripetibilità fino a ± 0,01 mm.

 

Protezione IP65 e ambiente operativo anche con elevata umidità

Nella versione standard, i cilindri EMC-HD sono certificati con una classe di protezione IP65, operando in modo affidabile su un esteso range di temperature, da -10 °C fino a +60 °C. Nelle versioni con unità viti planetarie e grasso a bassa temperatura, la temperatura d’esercizio può scendere fino a -30 °C. Lo stelo del pistone è in acciaio resistente alla corrosione e può lavorare anche in condizioni ambientali con elevata umidità. L’accurata progettazione strutturale, semplice e robusta, assicura una lunga durata utile, anche in condizioni ambientali gravose. Il sistema di guarnizioni protegge il cilindro dalla contaminazione esterna, potenziale causa di usura, garantendo così intervalli più estesi di manutenzione preventiva.

 

Unità viti a sfere o unità viti planetarie come alternative di alta precisione

Quanto alle due nuove versioni, gli utenti possono scegliere fra unità viti a sfere o unità viti planetarie Rexroth, entrambe ad alta precisione, con un’ampia gamma di passi e in varie dimensioni. Ciò consente di selezionare al meglio il cilindro in base ai requisiti di forze e prestazioni dinamiche richieste dall’applicazione. Bosch Rexroth offre i cilindri EMC-HD sia come assi puramente meccanici, pronti per l’installazione, sia come sistema completo di motori, rinvii, riduttori e controllo della serie IndraDrive.
Nell’insieme, la gamma Rexroth di cilindri elettromeccanici comprende 12 taglie. La serie EMC di minori dimensioni, con corpo in alluminio, parte da forze di trazione/compressione di 1,2 kN, per arrivare fino a 56 kN, in sette livelli di potenza. Le cinque versioni del cilindro heavy-duty EMC-HD con corpo in acciaio partono da 44 kN fino a 290 kN. Entrambe le serie sono indicate in qualsiasi tipo di applicazione in campo industriale per macchine ed impiantistica.

 

Tecnologia degli azionamenti e dei controlli

Economica, precisa, sicura e ad alta efficienza energetica: la tecnologia degli azionamenti e dei controlli di Bosch Rexroth muove macchine e impianti di qualsiasi dimensione. Bosch Rexroth fornisce in tutto il mondo tecnologie integrate per l’azionamento e il controllo di macchine operatrici mobili – Mobile Applications – e di macchinari e impianti industriali – Machinery Applications and Engineering, Factory Automation – sviluppando componenti innovativi e soluzioni e servizi su misura. Bosch Rexroth può essere l’interlocutore unico dei propri clienti per idraulica, azionamenti e controlli elettrici, tecnica lineare e di montaggio. Con sedi in oltre 80 paesi e più di 29.500 collaboratori, Bosch Rexroth ha generato nel 2016 un fatturato di circa 5 miliardi di euro.

 

Informazioni su Bosch Rexroth:

Il Gruppo Bosch è fornitore leader mondiale di tecnologie e servizi. Al 31 dicembre 2016 i circa 390mila collaboratori hanno generato un fatturato di 73,1 miliardi di euro nel 2016 (secondo i dati preliminari). I settori di business sono divisi in quattro aree: Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive ed energetiche. Come azienda leader IoT, Bosch offre ai propri clienti soluzioni innovative per case domotiche, smart city, mobilità e industrie connesse. L’azienda utilizza la propria esperienza in software e servizi per la sensoristica, così come il proprio IoT cloud, per proporre ai propri clienti connessi, soluzioni cross-domain da un’unica fonte. L’obiettivo della strategia del Gruppo Bosch è creare innovazione per una vita sempre più connessa. Bosch migliora la qualità della vita nel mondo, offrendo soluzioni valide e innovative. Bosch crea tecnologia: “Invented for life”. Il Gruppo comprende l’azienda Robert Bosch GmbH e quasi 450 imprese tra consociate e filiali in circa 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di assistenza, e le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita di Bosch, si raggiunge la copertura di quasi tutti i paesi del mondo. La sua forza innovatrice è alla base della continua crescita dell’azienda. Bosch impiega 59.000 collaboratori in ricerca e sviluppo su 120 filiali in tutto il mondo.

Maggiori informazioni: Bosch Rexroth

 

Previous LVD > Macchina di taglio laser fibra Phoenix FL 3015 6 kW e pressa piegatrice con cambio utensile automatico
Next > Beckhoff - Control Panel CPX per l'industria di processo

You might also like

Notizie

Precitec > ProCutter, testa per taglio laser con tecnologia a sensori integrati

      ProCutter – testa di taglio per qualsiasi esigenza Le macchine di taglio laser dinamico richiedono teste di taglio leggere ed intelligenti. ProCutter offre, nel minor spazio possibile,

Notizie

Sandvik > Tornitura di pezzi temprati con le qualità CBN di nuova generazione

      CB7105 e CB7115, tornitura di pezzi temprati con le qualità CBN di nuova generazione Chi lavora alla tornitura di componenti per trasmissioni e pezzi temprati ha una

Lavorazione lamiera

UCIMU > Decollano gli ordini di macchine utensili, il mercato interno vola a +22%

    Il Piano nazionale Industria 4.0 attuato dal Governo dà già i suoi frutti. Questo è quanto emerge dalla rilevazione trimestrale della raccolta ordini UCIMU di macchine utensili che,