> Comau – Rebel S la famiglia di robot SCARA a quattro assi

Italia, Grugliasco – Cinque diversi modelli con payload di 6 kg e reach da 450, 600 e 750 mm

 

 

Comau introduce Rebel-S il proprio robot SCARA a 4 assi, in 5 diversi modelli con payload di 6 kg e 3 differenti reach. tutti i modelli sono controllati da R1C, il controllo 19″ rack, che può essere integrato in un unico cabinet per controllare un’intera linea.

I robot sono disponibili anche nella versione openROBOTICS, attraverso la quale il robot è direttamente integrato nella macchina/linea di automazione esistente, controllato da tecnologie B&R.

My name is Rebel, Rebel S. In questo modo si presenta il “ribelle” SCARA di Comau.

 

 

Il robot SCARA Rebel S di Comau.

Il robot SCARA Rebel S di Comau.

Rebel S lo SCARA “ribelle” con gli spacer

Il nome di questi nuovi robot riflette le differenze incarnate dai robot SCARA rispetto agli altri robot nel portfolio Comau.

Gli SCARA Rebel-S possono essere considerati “ribelli” perché si differenziano dai robot antropomorfi, offrono una varietà di posizioni di montaggio, e utilizzano gli spacer – una soluzione semplice ma molto innovativa, in grado di estendere il reach del robot.

 

Il robot SCARA Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri rendendolo particolarmente versatile in diverse applicazioni.

Il robot SCARA Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri rendendolo particolarmente versatile in diverse applicazioni.

Doppio cablaggio per il montaggio a pavimento, parete o anche a soffitto

Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri. Tutte e tre le versioni possono essere montate a pavimento e a parete, mentre le versioni con 600 e 750 millimetri di reach possono anche essere configurate per il montaggio a soffitto.

Questa flessibilità è garantita dall’utilizzo di opzioni di cablaggio doppio (verticale o orizzontale).

 

Versatilità del robot SCARA per l’automazione dei sistemi

La differenza di reach è consentita dagli spacer, moduli che consentono al robot di estendere il proprio raggio d’azione.

Con un kit di estensione composto da spacer e cavi, i 5 modelli sono effettivamente intercambiabili.
Oltre ai robot, Comau offrirà una gamma di add-on, tra cui un conveyor tracking e un sistema di visione plug&play.

Maggiori informazioni: http://www.comau.com

 

Previous R+W > Giunti limitatori di coppia per il processo produttivo nelle fonderie
Next > Bosch Rexroth - Pure Power setto filtrante per proteggere gli impianti idraulici

You might also like

Lavorazione lamiera

Salvagnini > FlexCell integra tre macchine intelligenti secondo il modello Industria 4.0

      Industria 4.0, modello produttivo che ottimizza la produzione intelligente dell’industria È stato il modello produttivo di Industria 4.0 il terreno di confronto fra i costruttori di macchine

Automazione

Danfoss > Presentato il sensore di pressione DST P92S e il trasmettitore di pressione MBS 1600

  Durante l’edizione 2017 della fiera SPS IPC Drives per la prima volta Danfoss Industrial Automation sarà presente, al fianco di Danfoss Drives. Durante la fiera dell’automazione sono stati presentati

La Settimana Industriale

Haas > Centro di lavoro orizzontale serie EC 1600 HMC

      Upgrade del campione di vendite EC-1600 HMC I centri di lavoro orizzontali di grande successo della serie EC-1600 sono dispositivi di lavorazione a macchina orizzontale con ampi