> Comau – Rebel S la famiglia di robot SCARA a quattro assi

Italia, Grugliasco – Cinque diversi modelli con payload di 6 kg e reach da 450, 600 e 750 mm

 

 

Comau introduce Rebel-S il proprio robot SCARA a 4 assi, in 5 diversi modelli con payload di 6 kg e 3 differenti reach. tutti i modelli sono controllati da R1C, il controllo 19″ rack, che può essere integrato in un unico cabinet per controllare un’intera linea.

I robot sono disponibili anche nella versione openROBOTICS, attraverso la quale il robot è direttamente integrato nella macchina/linea di automazione esistente, controllato da tecnologie B&R.

My name is Rebel, Rebel S. In questo modo si presenta il “ribelle” SCARA di Comau.

 

 

Il robot SCARA Rebel S di Comau.

Il robot SCARA Rebel S di Comau.

Rebel S lo SCARA “ribelle” con gli spacer

Il nome di questi nuovi robot riflette le differenze incarnate dai robot SCARA rispetto agli altri robot nel portfolio Comau.

Gli SCARA Rebel-S possono essere considerati “ribelli” perché si differenziano dai robot antropomorfi, offrono una varietà di posizioni di montaggio, e utilizzano gli spacer – una soluzione semplice ma molto innovativa, in grado di estendere il reach del robot.

 

Il robot SCARA Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri rendendolo particolarmente versatile in diverse applicazioni.

Il robot SCARA Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri rendendolo particolarmente versatile in diverse applicazioni.

Doppio cablaggio per il montaggio a pavimento, parete o anche a soffitto

Rebel-S è disponibile con reach da 450, 600 e 750 millimetri. Tutte e tre le versioni possono essere montate a pavimento e a parete, mentre le versioni con 600 e 750 millimetri di reach possono anche essere configurate per il montaggio a soffitto.

Questa flessibilità è garantita dall’utilizzo di opzioni di cablaggio doppio (verticale o orizzontale).

 

Versatilità del robot SCARA per l’automazione dei sistemi

La differenza di reach è consentita dagli spacer, moduli che consentono al robot di estendere il proprio raggio d’azione.

Con un kit di estensione composto da spacer e cavi, i 5 modelli sono effettivamente intercambiabili.
Oltre ai robot, Comau offrirà una gamma di add-on, tra cui un conveyor tracking e un sistema di visione plug&play.

Maggiori informazioni: http://www.comau.com

 

Previous R+W > Giunti limitatori di coppia per il processo produttivo nelle fonderie
Next > Bosch Rexroth - Pure Power setto filtrante per proteggere gli impianti idraulici

You might also like

Sensori/Dispositivi per automazione

Weidmuller > RJ45 plug in connectors assembled on site for transmission speeds of up to 10 Gbit/s

      Weidmüller’s RJ45 plug-in connectors New RJ45 plug-in connectors for up to 10 Gbit/s which can be assembled on-site. Weidmüller is offering the new RJ45 plug-in connectors, which

Lavorazione lamiera

Salvagnini > Links il progetto IoT per la quarta rivoluzione industriale

      Patrimonio di dati per le aziende con Industria 4.0 La quarta rivoluzione industriale, che pone oggi il digitale e l’innovazione tecnologica al centro di tutte le attività

Notizie

Kaeser > Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti

      Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti Controllo intelligente delle soffianti: l’ingresso del Sigma Air Manager 4.0 (SAM 4.0) sulla scena delle soffianti consente non