E+E > Trasmettitore di umidità e temperatura per applicazioni a sicurezza intrinseca

Italia, Milano – Progettato per aree a rischio esplosione

 

 

 

humidity_transmitter_EE300Ex_HTCEE300Ex, trasmettitore di umidità/temperatura per applicazioni a sicurezza intrinseca
Il trasmettitore di umidità/temperatura EE300Ex è stato progettato appositamente per funzionare in aree a rischio di esplosione. E’ conforme alle direttive Europee (ATEX), Internazionali (IECEx) e Americane/Canadesi (FM). Il dispositivo può essere utilizzato in zone a rischio di esplosione sia di gas che di polveri.

La custodia con concetto “2-zone” (separazione tra la zona di collegamento e l’unità di misurazione) semplifica l’installazione e consente la rapida sostituzione dell’unità di misurazione senza perdite di tempo per il ri-cablaggio. Ciò significa che può essere montato direttamente in aree a rischio di esplosione di zone 0 / 20.

La custodia in acciaio inossidabile è facile da pulire, caratteristica importante per l’impiego nelle industrie farmaceutiche e chimiche. I sensori di umidità E + E, come dimostrato nel corso di molti anni di esperienza, offrono misurazioni affidabili con stabilità a lungo termine nelle applicazioni industriali sfidanti.

 

 

 

humidity_transmitter_EE300Ex_HTAMontabile a parete e con sonda remota sino a 10 m

La disponibilità di un modello per il montaggio a parete, di una versione con sonda remota fino a 10 metri oppure di un display opzionale, rende il sensore di umidità EE300Ex versatile. Lo strumento è stato progettato utilizzando la tecnologia a 2 fili e la tensione di alimentazione può essere fornita tramite qualsiasi dispositivo di alimentazione a sicurezza intrinseca.

Le misurazioni sono emesse su 2 uscite analogiche con 4 … 20mA, per cui le uscite possono essere facilmente modificate per la corrispondente attività di misura da parte dell’utente. Oltre alle misurazioni di umidità relativa e temperatura, il trasmettitore EE300Ex fornisce tutte le funzioni di calcolo standard, come il punto di rugiada [Td], temperatura di bulbo umido [Tw], umidità assoluta [dv], ecc.

 

 

 

Misura dell’umidità in olio

Oltre alla misurazione dell’umidità e temperatura in aria, il EE300Ex può anche essere utilizzato per la misura dell’umidità in olio. Il contenuto di umidità di un olio può essere emesso come assoluto in [ppm] o relativo, come contenuto d’acqua [aw]. Le applicazioni tipiche si trovano nei sistemi per la pulizia / asciugatura olio o sulle piattaforme petrolifere per il monitoraggio on-line di oli lubrificanti e d’ingranaggio.

 

 

Caratteristiche / prestazioni:

  • Può essere utilizzato in aree a rischio di esplosione sia gas che polveri;
  • Montaggio diretto in zone 0 / 20;
  • Uscita di funzioni di calcolo dell’umidità;
  • Massima precisione fino a 180°C;
  • A tenuta stagna fino a 300 bar;
  • Diversi modelli per montaggio a parete o con sonda remota;
  • Misura dell’umidità in olio.

 

Applicazioni tipiche:

  • Industria chimica;
  • Industria farmaceutica;
  • Locali di stoccaggio a rischio di esplosione;
  • Centrali elettriche;
  • Mulini di grano;
  • Piattaforme petrolifere

 

Maggiori informazioni:
http://www.epluse.com/it/

 

 

Previous DMG Mori Seiki > Serie ecoMill V per asportazione di truciolo con precisione di 6 µm
Next Endress+Hauser > Efficiente servizio di taratura durante lo spegnimento estivo

You might also like

Notizie

Leister > Ergonomia e semplicità d’uso nella saldatura della plastica

  Leister pluripremiata: quando la tecnologia incontra il design Da sempre Leister, multinazionale svizzera leader nella produzione di soluzioni per la saldatura della plastica e il calore di processo, presta

Notizie

IMA e MIT > Italia e USA più vicine grazie all’innovazione e al Deshpande Center

  Ad Ozzano dellEmilia IMA e MIT si incontrano, sono più vicine e rafforzano la collaborazione. A questo proposito Alberto Vacchi, Presidente e Amministratore Delegato di IMA, ha ricevuto il 18 luglio 2017

Notizie

Comau > Tecnologia laser ibrida Lhyte presentata per la prima volta al mercato tedesco

  Comau ha presentato per la prima volta al pubblico tedesco la nuova tecnologia  laser ibrida LHYTE,  per applicazioni industriali  durante “Laser World of Photonics”, – la fiera internazionale dedicata a componenti,