Eplan > La seconda virtual engineering fair. Sono aperte le iscrizioni

Italia, Vimodrone – Apertura il 21 marzo, si potrà partecipare dalla proprie scrivania

 

Invito alla seconda EPLAN virtual engineering Fair

Dopo il successo nel 2016 della prima virtual fair, EPLAN si prepara adesso alla seconda edizione. La fiera aprirà il 21 marzo 2017. I clienti e tutti gli interessati, potranno sperimentare da vicino tutti gli aspetti di una vera fiera: ci saranno infatti demo live, così come presentazioni di prodotti e soluzioni. Grazie alla Virtual fair, non si perderà più tempo negli spostamenti. Si parteciperà dalla propria scrivania. Sarà infatti tutto in streaming: è sufficiente registrarsi, accedere alla fiera e prendere parte ai forum online o chattare con esperti di tutto il mondo presso lo stand virtuale.

 

 

Una fiera internazionale specializzata

Le porte virtuali della fiera si apriranno a tutto il mondo, per la seconda volta, il 21 marzo 2017. Nelle 12 ore di apertura, dalle 8.00 alle 20.00 ora italiana, sarà possibile accedere tramite il proprio PC, smartphone o tablet. Saranno presenti tutti gli esperti che dialogheranno con i clienti. Un team di tecnici sarà disponibile anche per le live-chat, rispondendo alle domande in tutte le lingue. Si tratta di un grosso risparmio di tempo e di costi, soprattutto per i clienti provenienti da lontano –tutti potranno beneficiare di una fiera internazionale specializzata, senza muoversi da casa, con la possibilità di rafforzare il networking e la propria conoscenza sulle soluzioni proposte.

 

L’ingresso alle innovazioni, trend e molto altro

La Virtual Fair è molto simile ad una fiera vera e propria, con un ingresso da cui si diramano i percorsi per i vari spazi virtuali. Il cuore fieristico è un auditorium dove i partecipanti potranno assistere alle presentazioni dal vivo. In un altro spazio virtuale ci saranno invece delle web demo di prodotto. Le presentazioni riguarderanno principalmente le strategie aziendali, il nuovo EPLAN Cogineer, nonché le soluzioni per l’ingegneria dei quadri elettrici. Inoltre, si parlerà anche di integrazione con i principali sistemi ERP/PDM e delle nuove funzionalità di EPLAN Data Portal.

 

 

Una piattaforma per lo scambio di conoscenza 

L’esperienza positiva e il grado di soddisfazione registrato lo scorso anno evidenzia come questo evento sia una ottima piattaforma per lo scambio di conoscenza sia per gli utenti ma anche per i responsabili tecnici e per i responsabili della produzione. Nel foyer, i visitatori avranno anche la possibilità di chattare tra di loro – un’opportunità senza precedenti per tutti gli utenti del mondo, per comunicare in modo interattivo.

Assistere dal vivo, comunicare con esperti di tutto il mondo, sperimentare l’esperienza fieristica da vicino e in modo personale, è l’opportunità che avranno tutti coloro che parteciperanno alla EPLAN Virtual Fair. Sarà possibile registrarsi dal 21 Febbraio al link La fiera di Eplan.

 

Maggiori informazioni:
http://www.eplan.it

Previous Hexagon Metrology > Leica Absolute Tracker AT403, sistema laser ultra portatile
Next IFR, International Federation of Robotics > Oltre 1,4 milioni di robot industriali saranno presenti nelle fabbriche

You might also like

Controllori/Reti Industriali

Pilz > Motion control stand alone con PMCprimo MC

      Pilz propone un innovativo sistema di Motion Control stand-alone Con PMCprimo MC Pilz offre un’innovativa soluzione di Motion Control stand-alone. Grazie al processore da 1,3 Ghz PMCprimo

Notizie

ComInTec > Giunto di sicurezza, limitatore di coppia meccanico per prevenire guasti e rotture

      Meccanica vs elettronica: alternativa ComInTec per la protezione degli impianti I costruttori di macchine automatiche sono sempre intenti a salvaguardare la sicurezza per ridurre i danni dovuti

Automazione

Heidenhain > Il tastatore di misura Specto ST 3087 RC per misurazioni in condizioni estreme

  Il nuovo tastatore di misura HEIDENHAIN-SPECTO ST 3087 RC è particolarmente indicato per applicazioni in condizioni estreme, ad esempio in aree produttive per la lavorazione meccanica dei materiali. Provvisto