Euroswitch > Sensore di livello ESL per Industria 4.0

Italia, Sale Marasino – Monitoraggio in continuo del livello con uscita 4-20 mA

 

Il sensore di livello ESL con uscita 4-20 mA realizzato per il monitoraggio in continuo è la soluzione di Euroswitch che “parla” il linguaggio di Industria 4.0

Il sensore di livello ESL 

Euroswitch (Sale Marasino, Bs, Italy) ha presentato il sensore di livello / sensore di temperatura ESL con segnale 4-20 mA.
Progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido presenta inoltre due soglie PNP o NPN settabili, a scelta per il livello o per la temperatura.

Il sensore di livello ESL è stato progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido.

Il sensore di livello ESL è stato progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido.

Materiali diversi per applicazioni speciali

Può essere personalizzato con materiali diversi a seconda dell’utilizzo, quali acciaio inox AISI 316L oppure in ottone o alluminio.

L’acciaio inox AISI 316L viene normalmente impiegato nel settore alimentare o per il monitoraggio di liquidi aggressivi.

L’ottone oppure l’alluminio vengono invece impiegati per applicazioni con oli, carburanti.

Connessione elettrica da personalizzare

Ha connessione elettrica mediante connettore M12X1 e può essere personalizzato con flangia di fissaggio a richiesta e lunghezze fino a 2 metri.

Il sensore ESL integra una diagnostica avanzata e l’ultima generazione di fieldbus industriali in completa filosofia Industry 4.0. Il sistema di comunicazione tra sensore e macchina potrà “dialogare” tramite codici Modbus, Io-link o Isobus, specifico quest’ultimo per il settore agricolo.

Maggiori informazioni: Euroswitch

 

Previous Fair Friend Group (FFG) > Smart production con macchine utensili e sistemi alla EMO 2017
Next BFT Burzoni > Asportazione di truciolo: soluzioni e brevetti alla conquista di EMO 2017

About author

You might also like

Lavorazione lamiera

LVD > Pressa piegatrice con gli utensili a bordo per 220 t, 3 metri

      LVD propone il modello di pressa piegatrice con cambio utensili Toolcell Il sistema unico di LVD ToolCell pressa piegatrice con tutti gli utensili a bordo che effettua

Automazione

Pilz > Collaborazione uomo robot sicura grazie alla tecnologia

      Pilz ad Automatica 2016 a Monaco ha fatto suo il tema – Uomini e robot più vicini, in sicurezza Verso una collaborazione uomo-robot sicura: in occasione della

Notizie

Schaeffler > Boccole per carichi elevati in acciaio Mancrodur ad alte prestazioni

      L’acciaio Mancrodur ad alte prestazioni raddoppia la durata nominale delle boccole Un incremento del 30% della capacità di carico in grado di raddoppiare la durata operativa senza