Euroswitch > Sensore di livello ESL per Industria 4.0

Italia, Sale Marasino – Monitoraggio in continuo del livello con uscita 4-20 mA

 

Il sensore di livello ESL con uscita 4-20 mA realizzato per il monitoraggio in continuo è la soluzione di Euroswitch che “parla” il linguaggio di Industria 4.0

Il sensore di livello ESL 

Euroswitch (Sale Marasino, Bs, Italy) ha presentato il sensore di livello / sensore di temperatura ESL con segnale 4-20 mA.
Progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido presenta inoltre due soglie PNP o NPN settabili, a scelta per il livello o per la temperatura.

Il sensore di livello ESL è stato progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido.

Il sensore di livello ESL è stato progettato per monitorare in continuo il livello e la temperatura di un liquido.

Materiali diversi per applicazioni speciali

Può essere personalizzato con materiali diversi a seconda dell’utilizzo, quali acciaio inox AISI 316L oppure in ottone o alluminio.

L’acciaio inox AISI 316L viene normalmente impiegato nel settore alimentare o per il monitoraggio di liquidi aggressivi.

L’ottone oppure l’alluminio vengono invece impiegati per applicazioni con oli, carburanti.

Connessione elettrica da personalizzare

Ha connessione elettrica mediante connettore M12X1 e può essere personalizzato con flangia di fissaggio a richiesta e lunghezze fino a 2 metri.

Il sensore ESL integra una diagnostica avanzata e l’ultima generazione di fieldbus industriali in completa filosofia Industry 4.0. Il sistema di comunicazione tra sensore e macchina potrà “dialogare” tramite codici Modbus, Io-link o Isobus, specifico quest’ultimo per il settore agricolo.

Maggiori informazioni: Euroswitch

 

Previous Fair Friend Group (FFG) > Smart production con macchine utensili e sistemi alla EMO 2017
Next BFT Burzoni > Asportazione di truciolo: soluzioni e brevetti alla conquista di EMO 2017

About author

You might also like

Attrezzature-Servizi Metallo

Omo Grassi >Tavola girevole con precisione di planarità sui pezzi lavorati entro 0,01/0,015 mm. max

        Impiego per rettifiche tangenziali ad asse orizzontale La tavola della serie SPEEDY è stata realizzata per conciliare esigenze di lavorazioni di rettifica – tempistica – costo,

Lavorazione lamiera

Bosch Rexroth + Baykal Machinery > 60.000 kN per la pressa piegatrice dalla forza di chiusura impressionante

      La pressa piegatrice con la forza di chiusura più elevata  La pressa di Baykal Machinery realizzata in collaborazione con Bosch Rexroth per avere il record mondiale. In Turchia

Macchine utensili

Datron > Fresatura e prestazioni top di gamma con M10 Pro

      DATRON M10 Pro, fresatrice potente e molto precisa DATRON M10 Pro è un esempio ben riuscito di ingegneria tedesca delle macchine. E’ estremamente versatile, garantisce la massima