Hermle > C 250 e C 400, precise, veloci e affidabili

Italia, Rodano – Base con 30 utensili addizionabili sino ad ulteriori 88 posti

 

 

i57206c4a517f3La C 250 e la C 400 formano una serie a sé stante, altamente precisa, veloce, affidabile e conveniente: una vera e propria Hermle

Con la C 250, Hermle AG completa la C 400, introdotta sul mercato già a partire dal 2012, e stabilisce una serie propria, che viene collocata al di sotto della serie a due cifre con i modelli C 12, C 22, C 32, 42 C, C 52 e C 62, ma che non è seconda a questa in quasi nessun aspetto. Solo la varianza della dotazione, il prezzo e, naturalmente, la denominazione indicano delle differenze.

Come la C 400, la C 250 viene creata nella comprovata versione modificata a ponte mobile di Hermle e dispone di un bancale della macchina in ghisa minerale. Nella versione a 3 assi, la tavola portapezzo fissa integrata è in grado di accogliere pezzi fino a 1100 kg (600 x 550 x 450 mm). Nella versione a 5 assi, la tavola roto-basculante NC può essere usata per lavorare ad alta precisione pezzi fino a 300 kg (Ø 450 x 355 mm).

Le corse di lavoro, nella zona di lavoro rivestita in acciaio inox, sono pari a 600 x 550 x 450 mm con una distanza tavola-mandrino di 550 mm e un’apertura di porta di 688 mm. Condizioni ottimali per un caricamento della gru facile e sicuro.

 

 

i57206c45a2248

La zona di lavoro con la tavola roto-basculante Ø 450 x 360.

Caricatore integrato per 30 utensili

La C 250 è dotata di un caricatore utensili integrato per 30 utensili. Facoltativamente, si possono adattare due caricatori addizionali con 50 o 88 posti utensili supplementari. Anche il pannello di controllo della C 250 può essere orientato facilmente verso il punto di caricamento utensile, in modo che l’operatore possa inserire i dati caratteristici dell’utensile direttamente nella tabella utensili dell’unità di comando.

 

 

 

 

Programmazione con unità di comando Heidenhain

La C 250 è dotata in serie dell’unità di comando Heidenhain TNC 640 e offre la completa funzionalità di programmazione di questo prodotto collaudato. Il pannello di controllo dispone di un grande schermo piatto a colori TFT da 19” e, opzionalmente, può essere equipaggiato con il pannello di controllo Komort regolabile in modo ergonomico. Le comprovate configurazioni di Hermle sono integrate nell’unità di comando e consentono all’operatore un supporto ottimale durante la lavorazione di varie operazioni di fresatura. Alla C 250 è garantito inoltre l’uso di HIMS (Hermle “Information Monitoring Software”).

In caso di necessità, è disponibile il “sistema diagnostico di manutenzione” (WDS) di Hermle, che controlla costantemente lo stato della macchina, permettendo una rapida diagnosi della macchina e una definizione degli interventi di manutenzione orientata alla condizione.

 

 

Panoramica dei principali dati caratteristici:

  • Corse di lavoro X-Y-Z: 600-550-450 mm;
  • Rapidi lineari X-Y-Z: 35-35-35 m/min;
  • Accelerazione lineare X-Y-Z: 6 m/s2;
  • Numero di giri: 15000/18000 giri/min.

 

Tavola roto-basculante: Ø 320 / Ø 450 x 360 mm

  • Campo di basculamento: +/-115°;
  • Tipo di azionamento asse C: coclea;
  • Numero di giri asse C: 40 giri/min;
  • Numero di giri asse A: 25 giri/min;
  • Carico della tavola: 300 kg.

 

Tavola portapezzo fissa

  • Superficie di serraggio: 800 x 616 mm;
  • Carico della tavola: 1100 kg;
  • Unità di comando: TNC 640.

 

Delle opzioni per un uso economico e personalizzato ampliano il campo d’impiego della C 250, la quale consente di adattare caricatori addizionali degli utensili, diversi sistemi di raffreddamento e truciolatura, aspirazioni, misurazione / controllo rottura utensile e tastatori di misura.

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.hermle-italia.it/

 

 

Previous Peli > Torcia 3315RZ1 ATEX, ricaricabile e dalla durata di 48 ore
Next Parker > Riconoscimento visivo per il montaggio del raccordo EO 3

You might also like

Notizie

Schmalz > Tecnica del vuoto per processi efficienti con l’eiettore SBPL

  http://video.schmalz.com/it/manipolazione-automatizzata/logistica-e-imballaggio.html?no_cache=1     Tecnica del vuoto per processi efficienti Schmalz è uno dei fornitori leader mondiali nel campo della tecnologia del vuoto nella tecnica di automazione, movimentazione e bloccaggio.

Componenti

Atlas Copco > Pompe per vuoto DZS con camme a secco

        Atlas Copco presenta la gamma di pompe per vuoto DZS con camme a secco con costi del ciclo di vita notevolmente ridotti Atlas Copco ha sviluppato

Notizie

AirLoc Schrepfer > Livellamento e smorzamento delle vibrazioni per le macchine

      Tecnica del livellamento e smorzamento delle vibrazioni Le macchine di nuova generazione sono progettate seguendo standard di efficienza sempre più elevati. Nello specifico le superfici d’appoggio di