igus > Catene portacavi chiuse per macchine utensili e ambienti gravosi

Italia, Robbiate – Resistenti sino a 850°C per applicazioni su macchine che producono trucioli incandescenti

 

 

 

Il materiale igumid HT impiegato nelle catene portacavi per impieghi gravosi 

Chiuse e resistenti al calore: catene portacavi chiuse igus sfidano i trucioli fino a 850°C
Catene portacavi leggere R4.1L in plastica resistente alle alte temperature per applicazioni in macchine con produzione di trucioli

Lo specialista di motion plastics igus ha arricchito la serie di catene portacavi chiuse, R4.1L, con una variante per le alte temperature che resiste al contatto con trucioli caldi fino a 850°C. La speciale plastica igumid HT per il coperchio ed il fondo della catena impedisce ai trucioli di aderire alle superfici di contatto evitando quindi di fondersi con il materiale. Il design chiuso rende che protegge cavi rende questa serie particolarmente adatta per l’utilizzo nell’ambito delle macchine utensili, anche nella zona di lavoro.

 

 

 

Catene portacavi chiuse R4.1L, leggere e per una ottimale protezione dei cavi sono ora disponibili anche in versione per temperature elevate. (Fonte: igus GmbH).

Protezione delle catena portacavi da trucioli incandescenti

Le versioni chiuse, R4.1L, vengono utilizzate in particolare quando è importante che le catene portacavi svolgano un’azione protettiva contro trucioli e sporco ed offrono massima stabilità e resistenza all’usura con peso ed ingombri ridotti. Per quei casi in cui, in particolare nella lavorazione dei metalli, le catene portacavi vengono a contatto con trucioli incandescenti, lo specialista in motion plastics igus ha introdotto sul mercato una versione per le alte temperatura della comprovata R4.1L. Lo speciale materiale igumid HT consente di resistere anche a temperature estreme fino a +850°C per breve tempo, senza che i trucioli si appiccichino al materiale o addirittura vi penetrino.

 

 

 

Sviluppata per le macchine utensili, la serie R4.1L delle catene portacavi

La serie R4.1L è stata sviluppata specificatamente per il settore delle macchine utensili al fine di offrire catene portacavi chiuse resistenti alla torsione e leggere. Basato sulla catena portacavi E4.1L, la versione chiusa presenta gli stessi vantaggi. La struttura modulare consente di adattarla facilmente all’applicazione desiderata e di montarla rapidamente. I coperchi orientabili consentono di inserire cavi e tubi in modo semplice e rapido.

 

 

 

Realizzabile anche con il materiale certificato igumid ESD con protezione antideflagrante

Quando è necessario evitare la formazione di cariche elettrostatiche, le catene delle serie E4.1L e R4.1L possono essere realizzate con il materiale certificato igumid ESD. Il materiale ha dimostrato la sua efficacia sia nel laboratorio di prova igus che durante l’utilizzo pratico di altre serie di catene portacavi igus e già da anni viene utilizzato in ambienti dove è necessaria la protezione antideflagrante. Gli additivi presenti nel materiale igumid ESD garantiscono una conduttività duratura ed esente da manutenzione unica nel suo genere. Il tempo di consegna per le catene portacavi in versione ESD è di circa dieci giorni lavorativi, per la versione per temperature elevate i tempi di consegna del materiale speciale sono invece di circa 15 giorni lavorativi.

 

 

 

Informazioni su igus:

igus GmbH è leader mondiale nella produzione di sistemi per catene portacavi e cuscinetti in polimero. Impresa a conduzione familiare con sede a Colonia, igus è rappresentata in 35 Paesi e conta in tutto il mondo circa 2.950 dipendenti.igus produce “motion plastics”, ovvero componenti plastici per l’automazione, che hanno generato nel 2015 un turnover di 552 milioni di euro. igus gestisce inoltre i più grandi laboratori per test del settore per poter offrire soluzioni e prodotti innovativi, sviluppati specificamente alle esigenze del cliente.

 

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.igus.it

 

 

Previous Hexagon Metrology > Accordo di acquisizione di MSC Software fornitore di software CAE per simulazione
Next Weh > Innesti rapidi per prove di tenuta su tubi di diametri esterni elevati

You might also like

Notizie

Big Kaiser > Introdotto il mandrino idraulico più piccolo del mondo per mandrini del tipo HSK-E25

      BIG KAISER introduce il mandrino idraulico più piccolo del mondo per mandrini tipo HSK-E25 BIG KAISER, leader mondiale nella realizzazione di utensili e soluzioni per lavorazioni meccaniche

Notizie

Eplan > Formazione CAD dei progettisti di domani con il supporto ai docenti

      EPLAN si associa a I.T.S. Lombardia Meccatronica Poter avere generazioni di progettisti preparati sull’uso delle moderne tecnologie è l’obiettivo comune di EPLAN e di I.T.S. Lombardia Meccatronica.

Notizie

Asco Numatics > Filtro regolatore in acciaio inossidabile per il controllo degli attuatori di processo

      ASCO espande la sua gamma di filtri regolatori in acciaio inossidabile per il controllo degli attuatori di processo Il regolatore da ¼” in acciaio inossidabile, che vanta