Lika Electronic > Encoder a elevata risoluzione e affidabilità per robot industriali

Italia, Carrè – Progettazione e sviluppo di encoder standard e su misura per le esigenze specifiche degli OEM

 

 

 

Encoder a elevata risoluzione e affidabilità per robot industriali

Le più recenti innovazioni di Lika Electronic dedicate al settore della robotica industriale sono in mostra ad Hannover Messe, dal 24 al 28 Aprile, Padiglione 9 Stand H77.

Lika Electronic sviluppa e produce una ricca gamma di encoder standard e frameless ad alta risoluzione per feedback di posizione e velocità accurati in sistemi robotici.

 

 

 

Lika electronic progetta encoder su misura per robot industriali.

Encoder su misura per le esigenze dei robot industriali

Gli encoder per robot industriali sono progettati per essere integrati direttamente all’interno di motori e in spazi angusti e si contraddistinguono perciò per l’ingombro estremamente ridotto e la struttura spesso di tipo frameless. Sia le loro caratteristiche meccaniche (diametro degli alberi, forma e dimensione dei PCB, ecc.) che quelle elettriche (risoluzione, interfaccia, tipo di connessione, informazioni diagnostiche, ecc.) possono essere “realizzate su misura” per conformarsi esattamente alle esigenze progettuali e agli spazi a disposizione. Il range annovera sia versioni incrementali che assolute con tecnologia di lettura ottica e magnetica.

 

 

 

Encoder frameless ottici per alta risoluzione esenti da usura

Gli encoder frameless ottici sono compatti e ideali per l’installazione in spazi ristretti. I modelli ad albero cavo si avvalgono di meccanica priva di cuscinetti, quindi esente da usure, attriti, tensioni e stress meccanici. Sono capaci di alte risoluzioni fino a 34 bit ed elevata accuratezza per l’installazione nelle applicazioni di motion control più sofisticate. Spesso all’informazione di posizione aggiungono ulteriori segnali addizionali di tipo Sin-Cos per il feedback di velocità.

 

 

 

Protezione IP69K per gli encoder magnetici con l’elettronica completamente incapsulata

Gli encoder magnetici sono robusti e possono avere un grado di protezione fino a IP69K per un utilizzo gravoso in ambienti critici. Il funzionamento senza cuscinetti e senza parti in contatto rende la meccanica praticamente esente da usura e stress. L’elettronica completamente incapsulata garantisce invece la massima protezione contro sporco, polveri, liquidi. Le testine di misura possono essere accoppiate ad anelli di misure speciali e rilevare valori di posizione e velocità fino a 100.000 giri al minuto in modo accurato e sicuro.
Lika sviluppa anche soluzioni “su misura” per rispondere a specifiche esigenze di dimensione, risoluzione e connessione in applicazioni OEM.

 

 

 

Encoder per robotica presenti all’Hannover Messe 2017:

Tra le più recenti novità nella gamma degli encoder per la robotica presentate ad Hannover Messe troviamo:

  • AMM8A: è un encoder frameless a lettura ottica con risoluzione multigiro fino a 34 bit (1.048.576 cpr x 16.384 giri). Integra anche una traccia addizionale Sin-Cos 1Vpp a 1024 sinusoidi per giro. L’interfaccia può essere SSI o BiSS C-mode.
  • ASM36: anche questo è un encoder frameless a lettura ottica. E’ ultracompatto e offre una risoluzione monogiro fino a 21 bit (2.097.152 cpr). Interfacce SSI o BiSS C-mode + traccia addizionale Sin-Cos 1Vpp a 256 sinusoidi per giro. A breve sarà disponibile anche la versione multigiro.
  • SMAB + MRAB: è un encoder modulare magnetico che si avvale di un anello piatto a lettura laterale. I poli sono orientati assialmente e la testina a basso profilo è montata sulla faccia piatta dell’anello invece che sulla parte radiale come nella gran parte delle applicazioni. Il diametro dell’anello arriva a 80 mm con grado di protezione fino a IP69K. Risoluzione di 16 bit e interfacce SSI o BiSS C-mode.
  • ASC85: è un encoder rotativo ad albero cavo passante di ben 50 mm di diametro. Si caratterizza per l’alta risoluzione monogiro che raggiunge i 25 bit (33.554.432 cpr) e l’elevata accuratezza di ±0,005°. Utilizza un sistema di fissaggio con molla e tre viti eccentriche per contenere l’ingombro complessivo. Interfacce SSI o BiSS C-mode.
  • Inoltre Lika Electronic espone un’ampia selezione delle proprie soluzioni per il controllo accurato di posizione e movimento in applicazioni sia rotative che lineari.

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.lika.it

 

 

Previous Comau > Tecnologie innovative e Industria 4.0 per l'automazione nella produzione
Next Wibu Systems > Requisiti di sicurezza rispettati per Industria 4.0 e le soluzioni digitali

You might also like

Notizie

Fanuc > Robot sollevatore M 2000iA/2300 di maggiori dimensioni in assoluto

      M-2000iA/2300, il robot sollevatore di maggiori dimensioni in assoluto Con una capacità di carico utile pari a 2,3 tonnellate, il sollevatore M-2000iA/2300 è il più grande della

Pneumatica

Kaeser > Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti

      Tecnologia di punta: SAM 4.0 al servizio delle soffianti Controllo intelligente delle soffianti: l’ingresso del Sigma Air Manager 4.0 (SAM 4.0) sulla scena delle soffianti consente non

Logistica

Haacon > Dispositivi di sollevamento container senza autogru

      Dispositivi di sollevamento I dispositivi di sollevamento consentono di sollevare i container dagli autocarri senza l’ausilio di autogru e di depositarli al suolo. Il dispositivo di sollevamento