Nord Drivesystems > Riduttori a due stadi ad assi ortogonali

Germania, Bargteheide – Aggiunta una taglia più piccola per coppie fino a 50 Nm

 

 

 

2-stage_bevel_a_300_contentimageNuovi riduttori a due stadi ad assi ortogonali con coppie in uscita fino a 50 Nm
Nord Drivesystems amplia la gamma riduttori a due stadi ad assi ortogonali con l’aggiunta di una taglia più piccola, per coppie fino a 50 Nm. I riduttori ad assi ortogonali ad alta efficienza affiancano la linea di riduttori a vite senza fine per piccoli carichi.

Conformi agli elevati standard di qualità produttivi, i riduttori sono estremamente resistenti e in grado di sostenere elevati carichi radiali. La capacità di assorbire picchi di carico è del 275%, lasciando alla sonda termica il tempo per entrare in funzione. I blocchi meccanici generalmente non causano danni, ma l’azionamento può avviarsi nuovamente senza interrompere il servizio.

 

 

 

Ampliata la gamma disponibile fino a 660 Nm

Le nuove unità sono disponibili con rapporti di riduzione da 3,58 a 61,88 ampliando la gamma a sei taglie e coppie fino a 660 Nm. NORD fornisce riduttori ad assi ortogonali a due stadi con alberi cavi o pieni, singoli o doppi, per montaggio a piede o a flangia e con design aperto o chiuso. Tutti i modelli sono estremamente resistenti e garantiscono la massima affidabilità e maneggevolezza. Tutti gli ingranaggi sono reversibili. NORD fornisce configurazioni personalizzate per motoriduttori, dispositivi elettronici, accessori, guarnizioni e lubrificanti per tutti i settori dell’industria, ad esempio il trattamento anticorrosione ad alta resistenza nsd tupH per le superfici esterne dei motoriduttori.

 

 

 

Maggiori informazioni:
https://www.nord.com/cms/it

 

 

 

Previous LVD > Dyna Press 40/15, pressa piegatrice elettrica da 40 tonnellate
Next NSK > Ridotti i costi del ciclo di vita aumentando la produttività con il metodo AIP

You might also like

Fiere Internazionali

Fiera Cemat 2018 > Vetrina internazionale della Logistica 4.0

CeMAT 2018 (23 – 27 aprile): CeMAT punta i suoi riflettori sulle applicazioni di Logistica 4.0 – Experience Hub: vetrina delle connessioni fisiche e digitali della catena logistica. Logistica 4.0 per

Automazione

burster > Celle di carico per misure di forza con impegni gravosi

    Misure di forza con celle di carico in miniatura per impieghi gravosi Le celle di carico a trazione/compressione serie 8416 e 8417 burster sono già state testate migliaia

Notizie

Haimer > Importanza del serraggio utensili per la sicurezza del processo di lavorazione

Nel 2016 gli stabilimenti della Pilatus Flugzeugwerke AG hanno installato nuovi centri di lavoro per l’asportazione di componenti strutturali in alluminio. Al fine di ottenere, durante la fresatura ad alta