Oleodinamica Geco > Motori oleodinamici a pistoni assiali

Italia, Pianezza – 500 modelli di motori oleodinamici per presse, macchine e trasmissioni

 

 

 

Da 50 anni la Oleodinamica GECO s.r.l. costruisce motori oleodinamici a pistoni assiali a cilindrata fissa e variabile e, nel corso del tempo, dato il maturare dell’esperienza in merito, ha ampliato la sua gamma di produzione che oggi è composta da 3 serie differenti per un totale di circa 500 modelli diversi.

 

 

 

Serie HF-HV (400 BAR 10-2000 RPM)

 

Motori oleodinamici HF (cilindrata fissa)

I motori oleodinamici della serie HF sono motori veloci a pistoni assiali con sostenimento idrostatico e cilindrata fissa, ma possono lavorare anche a bassa velocità con rotazione uniforme per l’elevato numero di pistoni sui quali viene ripartita la coppia motrice e grazie ad una particolare distribuzione brevettata.
Questi motori possono partire sotto carico fornendo una coppia costante direttamente proporzionale alla pressione di alimentazione ed indipendentemente dalla velocità di rotazione.
L’alta pressione d’esercizio e velocità di rotazione permettono di ottenere grandi potenze con ingombri ridotti mentre l’elevato rendimento globale consente lo sfruttamento ottimale della potenza installata con riduzione di consumo energetico.

 

 

Motori oleodinamici HV (cilindrata variabile)

I motori oleodinamici della serie HV mantenendo inalterate le caratteristiche di affidabilità e le prestazioni della serie HF hanno in più la possibilità di variare la cilindrata. Questa prerogativa consente l’applicazione dove occorre variare la velocità di rotazione in modo inversamente proporzionale alle esigenze di coppia motrice.
La cilindrata nominale dei motori della serie HV può essere ridotta fino ad un terzo permettendo così un aumento della velocità con potenza invariata e riducendo notevolmente il costo della centrale di alimentazione che potrà essere dimensionata per la ridotta portata. L’elevato rendimento, volumetrico e meccanico, consente anche la riduzione degli attuali elevati costi energetici.

 

 

 

Serie KF-KV (250 BAR 1-1000 RPM)

 

Motori oleodinamici KF (cilindrata fissa)

I motori idraulici della serie KF sono del tipo lento a pistoni assiali con cilindrata fissa ed una gamma di velocità superiore a quella dei motori lenti tradizionali. Forniscono una coppia motrice costante, direttamente proporzionale alla pressione di esercizio ed indipendente dalla velocità di rotazione. Questi motori possono partire sotto carico e funzionare anche a pochissimi giri al minuto. La coppia motrice resa è uniforme per l’elevato numero dei pistoni in lavoro.
L’elevato rendimento, volumetrico e meccanico, permette lo sfruttamento ottimale della potenza installata riducendo gli attuali elevati costi energetici.

 

 

 

Motori oleodinamici KV (cilindrata variabile)

I motori idraulici della serie KV, mantenendo inalterate le caratteristiche di affidabilità e le prestazioni della serie KF, hanno in più la possibilità di variare la cilindrata. Questa prerogativa consente l’applicazione dove occorre variare la velocità di rotazione in modo inversamente proporzionale alle esigenze di coppia motrice.
La cilindrata nominale dei motori della serie KV può essere ridotta fino ad un terzo permettendo così un aumento della velocità con potenza invariata e riducendo notevolmente il costo della centrale di alimentazione che potrà essere dimensionata per la ridotta portata.
L’elevato rendimento, volumetrico e meccanico, consente anche la riduzione degli attuali elevati costi energetici.

 

 

 

La gamma di produzione di Oleodinamica Geco per quanto riguarda i motori oleodinamici è composta da 3 serie differenti per un totale di circa 500 modelli diversi.

Motori oleodinamici SF (150 BAR 10-500 RPM)

I motori idraulici della serie SF sono del tipo a pistoni assiali, con una speciale distribuzione che permette di avere due pistoni contrapposti in ogni cilindro. Una sfera sostenuta idrostaticamente si frappone fra pistoni e camme multilobo trasformando il contatto in rotolamento e quindi la rotazione si può dire che avvenga a mezzo di due reggipista contrapposti. Questo concetto di rotazione ed i 35 impulsi per giro forniti dal complesso camme e pistoni consente una rotazione dolce, lenta se necessario, silenziosa ed uniforme.

 

 

 

Anche motori orbitali tra la produzione

Inoltre da 15 anni ha inserito tra i suoi prodotti una linea completa di motori orbitali, che consta di circa 1.000 modelli diversi per risolvere ogni esigenza del cliente. I motori orbitali sono una soluzione ad elevato livello qualitativo ed economicamente molto competitivi.

Per due edizioni consecutive, 2000 e 2002, l’azienda è stata premiata per l’innovazione da una commissione di esperti della manifestazione Fluidtrans Compomac per la creazione di un servo motore oleodinamico nel 2000 e di un sistema di freno-frizionatura nel 2002, a testimonianza dell’impegno e dell’energia che l’azienda costantemente dedica al settore Ricerca e Sviluppo.

 

 

 

Principali settori di impiego per i motori oleodinamici di Geco Oleodinamica:

  • Siderurgia pesante.
  • Presse iniezione plastica.
  • Presse estrusione gomma.
  • Mescolatori industriali.
  • Macchine per perforazione.
  • Macchine ferroviarie.
  • Argani.
  • Macchine stradali.
  • Macchine agricole.
  • Trasmissioni navali.
  • Macchine per miniera.

 

Maggiori informazioni:
http://www.oleodinamicageco.com

 

 

Previous ComInTec > Giunto di sicurezza, limitatore di coppia meccanico per prevenire guasti e rotture
Next Nord Drivesystems > LogiDrive azionamenti ad alta efficienza per l'intralogistica

You might also like

Automazione

Fiera Intralogistica-Italia 2018 > Opportunità di ammodernamento nel settore della logistica e intralogistica

  Gli incentivi legati a Industria 4.0 per gli investimenti in materia di ricerca, sviluppo ed innovazione del piano nazionale aiuteranno a rendere tangibile questa nuova fase industriale di ammodernamento

Automazione

Pilz > PASvisu software per la diagnostica sul web

      PASvisu il software di diagnostica web-based per PSS4000 Lunghi tempi di fermo macchina? E’ realtà del passato, ora grazie alle soluzioni di diagnostica offerte dal PSS4000 di

Notizie

Sandvik > Sistemi di fresatura per maggior asportazione di metallo e migliore finitura

    Sistema antivibrante Silent Tools™ per una maggiore asportazione di metallo e una migliore finitura superficiale CoroMill® 390 è  disponibile con Silent Tools™. Una perfetta combinazione tra la soluzione di