Produtech > Punzonatrice da coil con elevata produttività

Italia, San Paolo d’Argon – Taglio e punzonatura da qualsiasi materiale metallico

 

 

 

ALPI-ESAPunzonatrice da coil ALPI, mod. ESA
Le Taglia/punzonatrici da coil serie ESA, nelle versioni 1000 e 1500, sono macchine di punzonatura innovative che permettono di lavorare direttamente da coil, garantendo un’elevata produttività. L’interpolazione dei movimenti della macchina – avanzamento della lamiera, movimento trasversale delle teste e rotazione del multitool con tutti gli utensili di lavoro – consente di tagliare direttamente da coil qualsiasi forma o figura geometrica, su tutti i materiali metallici (ferro, acciaio inox, rame, alluminio) e non metallici (PVC, nylon, teflon). Inoltre, è possibile realizzare qualsiasi foro, asola e scantonatura tramite punzone (per lavorazioni di piccole dimensioni) o roditura (per lavorazioni di grandi dimensioni). Mediante opportuni utensili di “deformazione”, è possibile marcare i pezzi lavorati con il proprio logo, realizzare imbutiture, bocchette di aerazione, formare nervature e piccole bordature, tracciare riferimenti per pieghe: le lavorazioni – anche di taglio – effettuate con utensili meccanici non intaccano le finiture superficiali dei materiali lavorati.

 

 

ESA-1-300x200Taglio di figure complesse con differenti programmi

Asservendo la macchina con più svolgitori modulari, è possibile lavorare con diversi tipi di lamiera. Inoltre, la possibilità di tagliare da coils figure parametriche complesse che compongono curve a settori, innesti, tramogge e fondi bombati (in preverniciato, alluminio, acciaio AISI o rame) rende la Taglia/punzonatrice da coil serie ESA un impianto ideale per canalisti, coibentatori e lattonieri. Questo impianto è perfettamente in grado di sostituire macchinari tradizionali quali punzonatrici, linee di taglio, fish cutter e macchine con taglio plasma, senza la necessità di tagliare previamente gli spezzoni di lamiera, caricarli e scaricarli dal piano di lavoro. La possibilità di caricare differenti programmi, l’alimentazione da coil e lo scarico automatico dei pezzi prodotti e degli sfridi consentono all’impianto di lavorare in continuo, senza presidio.

 

 

Dati tecnici ALPI ESA:
Alimentazione: 380 V – 50 Hz Trifase + T
Motorizzazione: Motori brushless, lineari e torque
Comando: CNC
N° utensili di lavoro: N°6; stazioni indexate, con cambio automatico
Larghezza utile di lavoro: Da 500 mm a 1500 mm
Spessore lavorabile: Max. 1,5 mm in acciaio al carbonio; Max. 1 mm in acciaio inox
Forza di lavoro: 4 tonnellate

 

Maggiori informazioni:
http://www.produtech.it/

 

 

Previous Fanuc > Robot collaborativo con 7 kg di capacità di carico al polso
Next GE > Modernizzazione dell'impianto di teleriscaldamento di ACEA Tor di Valle

You might also like

Utensili Metallo

Big Kaiser > EWD EVO, gamma di teste di alesatura digitali

      Le novità BIG KAISER presentate ad BIMU BIG KAISER introduce EWD EVO, la sua nuova gamma di teste di alesatura digitali ideate per semplificare la vita degli

Logistica

Haacon > Dispositivi di sollevamento container senza autogru

      Dispositivi di sollevamento I dispositivi di sollevamento consentono di sollevare i container dagli autocarri senza l’ausilio di autogru e di depositarli al suolo. Il dispositivo di sollevamento

La Settimana Industriale

Telwin > Saldatrice Maxima 160 e Maxima 190 inverter a filo

        Una sola regolazione per saldare su acciaio, acciaio inox, alluminio e lamiere galvanizzate MAXIMA 160 e MAXIMA 190 sono le nuove saldatrici TELWIN inverter a filo