Schaeffler > Soluzioni meccaniche per i mezzi agricoli: frizione trattore e cuscinetti a rulli conici ad alte prestazioni

Italia, Bologna – Cuscinetti X life per il miglioramento dell’efficienza complessiva

 

 

 

Qualità Schaeffler in campo all’EIMA 2016

Schaeffler Italia partecipa all’Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura (EIMA) 2016, con la sua Divisione Automotive Aftermarket e con la Divisione Industrial per presentare la propria gamma prodotti e nuove soluzioni applicative dedicate al settore agricolo.

Schaeffler Italia ha fatto il suo esordio ad EIMA, Esposizione Internazionale di Macchine per l’Agricoltura e il Giardinaggio nell’edizione 2016.  Schaeffler Italia è stata presente con la Divisione Automotive Aftermarket per presentare la gamma prodotti per sistemi frizione trattore a marchio LuK. In quest’occasione anche la Divisione Industrial di Schaeffler Italia ha presentato la gamma di cuscinetti a rulli conici ad alta efficienza in qualità X-life per il settore agricolo. Allo Stand è stato possibile osservare alcuni campioni esposti, appositamente sezionati, per descrivere le principali caratteristiche di prodotto. Un collaboratore dello “Schaeffler Technology Center” è stato a disposizione dei visitatori per il supporto tecnico dedicato alle applicazioni nel settore agricolo.

 

 

 

X life è la qualità premium dei cuscinetti per trasmissioni, assali e attrezzature agricole di Schaeffler

I cuscinetti a rulli conici costituiscono la principale tipologia di cuscinetti nel settore delle trasmissioni, degli assali e delle attrezzature agricole di qualsiasi genere. X-life è la qualità premium di Schaeffler che identifica le performance particolarmente elevate dei prodotti con i marchi FAG e INA. I cuscinetti sono caratterizzati da una maggiore durata di esercizio grazie all’incremento dei coefficienti di carico dinamico rispetto allo standard precedente. Le prestazioni estremamente elevate sono frutto di tecnologie produttive allo stato dell’arte. La qualità delle superfici di rotolamento ed il miglioramento della costruzione interna conducono all’ottimizzazione del contatto ed alla distribuzione più uniforme del carico nel cuscinetto. Consentendo il “downsizing” nella progettazione delle macchine, il cuscinetto in qualità X-life, fornisce un contributo significativo nel miglioramento dell’efficienza complessiva e nella riduzione dei costi, sotto la filosofia del “Total Cost of Ownership” (TCO).

 

 

 

Oltre 40.000 articoli per oltre 60 settori industriali e nel settore automobilistico

Nel settore Off-Highway, Schaeffler è presente presso i principali costruttori di trattori, macchine da raccolta, movimento terra, lavorazione del suolo e fienagione. Con oltre 40.000 articoli a catalogo il Gruppo Schaeffler soddisfa le esigenze applicative di oltre 60 principali settori industriali e numerose applicazioni nel settore automobilistico. Inoltre il Gruppo Schaeffler sviluppa in collaborazione con i propri clienti molteplici esecuzioni speciali, adatte alle applicazioni più complesse, assolvendo alle esigenze di funzionalità e di economicità.

 

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.schaeffler.it/

 

 

Previous Salvagnini > FlexCell integra tre macchine intelligenti secondo il modello Industria 4.0
Next Siemens > Sinamics G120P moduli di potenza per una migliore efficienza energetica

You might also like

Notizie

Linde Material Handling > Carrelli con tecnologia agli ioni di litio

      Linde Material Handling, tecnologia agli ioni di litio per il doppio stoccatore e transpallet con sollevamento A tutti gli operatori che utilizzano transpallet e doppi stoccatori con

Metrologia

Vega > Misurazione con sensore radar per i liquidi

      L’alta frequenza rivoluziona la tecnica di misura radar Il lancio del VEGAPULS 64 inaugura una nuova era nel campo della tecnica di misura radar per i liquidi. Il

Automazione

Rockwell Automation > MES scalabile per accedere alla Smart Manufacturing

      Il MES scalabile riduce le barriere per accedere alla Smart Manufacturing Il MES scalabile riduce le barriere per accedere alla Smart Manufacturing Le applicazioni Rockwell Automation aiutano