Stauff > Raccordi oleodinamici banjo per media pressione

Italia, Suello – Connettori per impienti oleodinamici più compatti e leggeri per applicazioni mobili

 

 

 

Ampliamento del programma Stauff Connect con raccordi banjo per media pressione

Progettare e produrre in casa l’intero programma di connettori per oleodinamica: questa è stata la premessa quando venne lanciato il programma Stauff Connect all’inizio del 2015. Dall’inizio venne offerta una gamma completa, con ulteriori sviluppi possibili. Come risulta i raccordi tipo banjo RSWND per la media pressione sono la novità della gamma. Essi espandono la già ampia gamma di raccordi banjo RSW per applicazioni di alta pressione con una serie valida per pressioni inferiori, cioè fino a 250 bar. Proprio come la serie RSW, la serie RSWND permette un collegamento aggiustabile a 90° per tubazioni metriche.

 

 

 

Raccordi compatti per applicazioni oleodinamiche mobili

Per effetto della minore pressione ammessa la nuova serie e significativamente più compatta e più leggera fino del 25% – un vantaggio per le applicazioni oleodinamiche mobili. Le dimensioni esterne minori significa anche che più raccordi banjo possono essere posizionati vicini permettendo un disegno con risparmio di spazio.

Stauff produce la serie RSWND per tutte le tubazioni metriche con diametri esterni da 6 a 22 mm nella serie Leggera e da 6 a 20 mm nella serie Pesante. Raccordi banjo nella serie Extra-Leggera sono disponibili ulteriormente per tubazioni da 4, 6 e 8 mm.

 

 

 

Quattro versioni per i raccordi banjo

I raccordi banjo di media pressione sono disponibili in 4 versioni: con filetto metrico e BSP, ognuna con tenuta ad elastomero (soft-sealing) o con anello di tenuta (metal-sealing) sul lato del filetto maschio. La versione con tenuta metallica non richiede tenute interne con elastomeri, permettendo l’utilizzo dei raccordi in sistemi con fluidi aggressivi, così come per alte temperature.

I component della serie RSWND sono protetti con un trattamento allo zinco/nickel resistente alla corrosione, proprio come la serie standard Stauff Connect.

Con queste caratteristiche gli RSWND sono I raccordi banjo ideali per applicazioni in bassa e media pressione che richiedano un design compatto e leggero oltre ad una possibilità illimitata di aggiustaggio durante l’installazione.

 

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.it.stauff.com/

 

 

Previous Terranova > Strumentazione di processo: accorpamento di tre brand storici dell'industria italiana
Next Weidmuller > CH20M, sistema di custodie modulari per componenti elettronici

You might also like

Progettazione

R+W > Marco Benvenuti e le sue impressioni post SPS IPC Drives Italia 2017

  Marco Benvenuti Responsabile Marketing dell’azienda, ci ha descritto le sue impressioni riguardo alla partecipazione dell’azienda alla fiera dell’automazione di Parma. Giunta alla settima edizione, SPS IPC Drives Italia, corrispettivo dell’omonima

Notizie

RK Rose > Bracci portanti e orientabili per monitor

        Bracci orientabili per monitor per una configurazione ergonomica della postazione di lavoro I bracci portanti/bracci orientabili per supporti per monitor permettono di ampliare il raggio di

La Settimana Industriale

Comau > Il robot e.DO al festival dell’innovazione Wired Next Fest

  Il nuovo robot e.DO di Comau è ospite del Wired Next Fest, il festival dell’innovazione in programma a Milano, dal 26 al 28 maggio, presso i Giardini Indro Montanelli