Weh > Innesti rapidi per prove di tenuta su tubi di diametri esterni elevati

Italia, Pioltello – Innesti rapidi TW241 per garantire la tenuta con valori di flusso estremamente elevati

 

 

 

Esecuzione rapida di prove di tenuta su tubi con diametri esterni elevati

Le prove di tenuta su tubi con diametri esterni elevati rappresentano una sfida particolarmente difficile. Trovare il giusto innesto per collaudo, che garantisca rapidamente una tenuta sicura, non è infatti un compito facile. Ed è proprio per questo campo di utilizzo che WEH ha integrato la serie di innesti rapidi TW241 aggiungendo modelli per grandezze maggiori, che sono pertanto ora in grado di garantire la tenuta con valori di flusso estremamente elevati anche su tubi con diametri esterni compresi tra 24,0 mm e 44,0 mm. Anche questi nuovi modelli sono dotati delle medesime efficaci caratteristiche della precedente serie di innesti WEH® TW241.

 

 

 

Procedura di raccordo semplice per una perfetta tenuta

Con gli innesti rapidi TW241 è possibile controllare la tenuta di tubi lisci in rame, acciaio o alluminio (con diametri esterni a partire da 6,0 mm) in modo rapido e semplice. Inoltre il modello TW241 è adatto anche per collaudi sott‘acqua, della caduta di pressione e con elio fino ad un valore max. di 70 bar. La procedura di raccordo è eccezionalmente semplice. Basta infatti inserire l’innesto WEH® sul tubo liscio, azionare la leva di serraggio muovendola di 90° in alto o in basso e si avrà il raggiungimento di una perfetta tenuta.

Tuttavia non sono solo la facilità di utilizzo e la possibilità di lavorare garantendo un’adeguata protezione per le articolazioni dell’operatore gli unici elementi importanti nell’esecuzione delle prove di tenuta. La sicurezza dell’operatore e la riduzione del rischio di lesioni sono infatti anch’esse elementi prioritari. Un supporto di pressione interno consente infatti la chiusura solo con una pressione inferiore a 5 bar, offrendo in tal modo una maggiore sicurezza per l’operatore.

 

 

 

Collaudo per climatizzazione, scambiatori di calore e tubazioni

Le pinze di serraggio operano così una presa sicura sul diametro esterno del tubo e la pressione superficiale applicata riduce le deformazioni sul particolare da collaudare. Grazie alla tenuta superficiale, TW241 supera tolleranze dei tubi fino a ± 0,2 mm, senza necessità di regolazione della guarnizione. L’innesto per collaudo TW241 è adatto soprattutto nell’industria della climatizzazione per il collaudo di tubi in rame ad es. negli scambiatori di calore, nei componenti degli impianti di climatizzazione e nelle tubazioni. L’innesto può essere utilizzato anche in generale nel settore industriale. Gli innesti per collaudo WEH® sono disponibili anche per altri tipi di raccordo, come ad es. per la tenuta dei diametri interni dei tubi, dei fori, gole od ogive.

 

 

Maggiori informazioni:
http://www.wehitalia.it/

 

 

Previous igus > Catene portacavi chiuse per macchine utensili e ambienti gravosi
Next Apollo > Attrezzature per curvatura tubi di precisione

You might also like

Notizie

Balluff > RFID-Reader All-in-One BIS M-4008 per Profinet

        RFID-Reader All-in-One BIS M-4008 per Profinet Collegabile direttamente – si riducono tempi, spazio e costi Prodotto RFID-Reader All-in-OneHF-Reader BIS M-4008 – comunicazione diretta con il sistema

Componenti

Atlas Copco > Compressori della Serie 8, ampia gamma di trasportabili

      Atlas Copco ha lanciato la gamma di compressori della Serie 8 Atlas Copco ha lanciato la Serie 8, una gamma di 10 nuovi compressori. Tutti i modelli

Robot Antropomorfi

Yaskawa – Robot Motoman GP12 per carichi fino a 12 kg

  Yaskawa continua ad ampliare la propria serie dei robot Motoman GP con un robot industriale per carichi fino a 12 kg. Il nuovo Robot Monoman GP12 è il più